I gatti sono animali eleganti e dal fascino misterioso, ma i gatti grigi razze hanno un qualcosa in più che li contraddistingue e li rende unici, molto più raffinati.

I gatti grigi razze hanno delle caratteristiche tipiche nella loro fisicità facilmente riconoscibile: petto e spalle larghe, fronte e orecchie arrotondate, zampe robusta e coda tipicamente all’insù. Inoltre, il mantello raramente è completamente grigio e uniforme, solitamente è possibile notare delle sfumature bianche e nere, più chiare o più scure.

Gatti grigi razze: le varietà

I gatti grigi sono dei felini meravigliosi che si fanno notare per la spiccata intelligenza, per la grande curiosità e per le perfette abilità da cacciatori. Le razze di gatti grigi sono ideali se si sta cercando un animale da compagnia nella propria casa, e particolarmente adatti per giocare con i bambini. Ci sono tante varietà di gatti grigi razze, ognuna con le proprie caratteristiche, di seguito scopriamo quelle più famose.

Gatto D’Angora

Il gatto d’Angora è molto diffuso nella variante a pelo bianco, ma c’è anche a pelo grigio. Le sue origine sono turche e alcuni esemplari hanno il manto grigio e gli occhi azzurri.

Raggiungono la media grandezza e arrivano a pesare tra i 3 e i 5 kg, gli esemplari maschi sono tipicamente più grossi delle femmine. È un gatto slanciato, dalla coda lunga e vaporosa. Si dimostra un ottimo animale da compagnia, particolarmente affettuoso, ideale per stare nelle famiglie con bambini.

Persiano grigio

Il gatto persiano grigio proviene dall’Asia Minore, molto apprezzato dalla Regina Vittoria, arrivò in Europa nel 1626. Il manto può essere di diverse colorazioni, tra cui grigio con gli occhi azzurri che lo rendono particolarmente ipnotico ed elegante.

Zampe corte, muso schiacciato, corpo massiccio e sodo, pelo lungo e morbido che necessita di spazzolate frequente per evitare che si formino i nodi.  Ha un carattere pacifico e docile, è molto affettuoso e ama la compagnia umana. Il maschio può arrivare a pesare fino a 6,5 kg, mentre le femmine non superano i 3,5 kg.

Gatto europeo

Tra i gatti grigi razze non si può non citare il gatto europeo che può avere il manto tigrato e sfumato di questo bellissimo colore. Questo gatto discende direttamente da quello egizio, è facilmente riconoscibile dalla faccia rotonda, il corpo molto muscoloso e robusto, le orecchie dritte, gli occhi tondi e le coda di media lunghezza.

È un gatto molto curioso e intelligente, ama giocare. Ha un buon istinto ma non viene addestrato facilmente e non è sempre particolarmente affettuoso verso gli essere umani, rispetto ad altre razze.

Mau Egiziano

È la razza di gatto più antica, allevata ai tempi degli Antichi Egizi, dall’aspetto elegante, col pelo corto a macchie nere e gli occhi verdi. Ha un carattere riservato e molto sensibile. Questo felino è molto curioso e vivace anche se abbastanza timido con gli estranei.

Quando si lascia andare è molto coccolone, si affeziona tanto al padrone, ama vivere in casa ma ha bisogno di compagnia, non può essere lasciato solo per troppo tempo.

Il mantello grigio solitamente presenta delle chiazze e dei cuscinetti neri. È un gatto di piccola-media taglia.

Blu di Russia

Il Blu di Russia è una della razze di gatti grigi più famose, ha un pelo corto ma allo stesso tempo molto folto, questo grazie alla presenza del sottopelo abbondante che fa apparire la pelliccia molto più sollevata.

È un gatto molte gentile e discreto, miagola raramente e si adatta agli spazi di casa; è molto dolce e affettuoso, compatibile con altri animali domestici, si adatta al comportamento dei gattini piccoli più vivaci e ama molto stare coi bambini.

Si affeziona molta al padrone e lo segue per tutta la giornata, inoltre, ama le coccole ed è sempre pronto a farvi avanti per risollevare l’umore.

Certosino

Il Certosino è una delle razze più diffuse e conosciute di gatto a pelo grigio, grazie al suo caratteristico manto blu-silver.  È un gatto molto affettuoso, si affeziona facilmente alla famiglia e si relazione molto bene con i bambini e con altri eventuali animali.

Presente delle zampe sottili, il corpo è abbastanza slanciato e gli occhi sono solitamente giallo oro. Ama i giochi, sa essere molto vivace, mentre non ama particolarmente essere preso in braccio.